Corsi anno scolastico 2021-2022

5. Dalle Flipped Classroom agli EAS (Episodi di Apprendimento Situati).

Corso 05-2021/2022 - Metodologia: Dalle Flipped Classroom agli EAS (Episodi di Apprendimento Situati).

PAGINA ILLUSTRATIVA DEL CORSO
PERFEZIONAMENTO ISCRIZIONE

Secondo livello – terza edizione - Codice SOFIA: 87377
La rivoluzione delle pratiche didattiche. Laboratorio di didattica capovolta.

ESA

8 moduli i – 25 ore – 1 credito formativo – Webinar o aula Virtuale 3D. Attestato riconosciuto dal MIURNessun obbligo di presenza ai webinar: videoregistrazione sempre disponibile. Forum per la collaborazione, il confronto e la condivisione. Un docente-tutor sempre al tuo seguito durante il percorso.

Docenti: Laura Antichi, Gioachino Colombrita, Valerio Pedrelli
Tutor d'Ambiente: Gioachino Colombrita, 
Direzione del corso: Presidente ANITeL

1- Programma
2- Guida: come iscriverti alla piattaforma 
3- Guida: come iscriversi al corso (solo per iscrizione individuale)
4- Guida: come partecipare agli incontri sincroni
5- Guida: contributo all'associazione (solo per iscrizione individuale)
6- Guida: come allegare copia digitale (solo per iscrizione individuale)
7- ISCRIVITI Allega copia digitale del versamento (solo per iscrizione individuale- prima devi loggarti)
8- Contatti e Assistenza
9- VAI AL CORSO  (disponibile alla data prevista)

1-Dati (da perfezionare)
Codice ANITeL: 05-2021/2022
Codice Sofia: 87377 (inserisci sul portale Sofia per la ricerca)
Destinatari: Docenti e assistenti di tutti gli ordini di scuola, professionisti, educatori e formatori
Secondo livello
Iscrizione: individuale o tramite Istituto con convenzione (rete di Scuole).
Inizio Corso: settembre/ottobre 2021 (da individuare).
Termine Corso:  secondo il calendario con possibilità di scadenza massima 30 maggio 2022.
Numero moduli totale: 08 (cadenza settimanali)
Totale ore: 25 di cui 8 per la visualizzazione dei webinar, 8 di ricerca e approfondimento, 8 di produzione elaborati e verifiche, 1 di socializzazione, brainstorming, condivisione e forum, corrispondenti a 1 CF.
E' possibile optare per un percorso alternativo personalizzato che prevede 50 di cui 16 per la visualizzazione dei webinar, 16 di ricerca e approfondimento, 16 di produzione elaborati e verifiche, 2 di socializzazione, brainstorming, condivisione e forum, corrispondenti a 2 CF.

Breve descrizione: programmare un "EAS completo" da spendere in classe e/o in situazioni formative riorganizzando la didattica ed elaborando strategie che migliorino l’apprendimento.

Parole Chiave: metodologia, didattica, pedagogia. EAS, applicazioni multicanale, multimediali, classi 2.0, cloud, flipped classroom, augmented reality, mobile, multi devices (tablet, smartphone, iphone, winphone)

Prerequisiti: saper orientarsi in una piattaforma LMS Moodle, utilizzo dei forum, inserire o scaricare allegati, partecipare a una video conferenza, entrare in un’aula virtuale 3D

Requisiti tecnici: devices aggiornati fissi o mobile, smartphone, connessione internet media o veloce, cuffie e microfono

Obiettivi generali:
programmare un "EAS   completo" da spendere in classe e/o in situazioni formative;
- riorganizzare la didattica elaborando strategie che migliorino l’apprendimento;
- introdurre dispositivi mobile in classe (Smartphone, Tablet)  per  applicare idee pedagogiche  “rovesciate”;
- stimolare le motivazioni degli studenti; 
- agevolare l’appropriazione dei contenuti disciplinari attraverso l’integrazione e la valorizzazione critica delle tecnologie digitali,  usate dagli   allievi  quotidianamente  nella  comunicazione; 
- utilizzare  Applicazioni  Mobile (iOS, Android …) e Web in grado di avviare e sviluppare processi, prodotti creativi di conoscenza e di esperienza.

Obiettivi Specifici (Competenze in uscita)           

1. Progettare un’attività nel contesto flip ed EAS (Episodi di Apprendimento Situati).
2. Organizzare le attività partendo dalle Competenze Europee, Nazionali, EQF, 21st Century Skills, DigComp Edu.
3. Sviluppare abilità didattiche attraverso la condivisione, partecipazione, collaborazione, pensiero critico.
4. Organizzare e creare Job Aids/Checklist a supporto delle attività in classe.
5. Usare ambienti e contesti.
6. Diffondere l’informazione e pubblicare.
7. Concretizzare l’apprendimento con la creazione di un prodotto utile, che dimostri l’avvenuta risoluzione di un problema.
8. Valutare i risultati ottenuti.
9. Creare e implementare un progetto didattico, situato nel curriculum, spendibile in classe, che preveda l’uso di applicazioni audio, podcast video

Ambienti utilizzati o disponibili:
1- La piattaforma Anitel-fad Moodle
 (https://www.anitel.cloud/fad) costituisce l’ambiente ufficiale di partenza in grado di tracciare le attività in cui trovare l’implementazione completa del percorso: l’iscrizione al corso, il calendario, la tabella dei crediti, le dispense, le guide, i video tutorial, i forum tematici, il repository degli elaborati, i monitoraggi, il portfolio personale e il registro, la valutazione e la certificazione finale. Le attività sulla piattaforma non sono legate a un orario o a un giorno specifico, consentendo una completa libertà d’azione dagli impegni quotidiani.
2- I
 webinar
 o web conference per gli incontri di introduzione, approfondimento e conclusione di ogni modulo. Potranno essere in diretta o registrati (maggiore libertà nella scelta dei tempi).
3- I Forum
 per il confronto e la condivisione di progetti e risorse.
4- Ambiente per videoconferenze a disposizione per le esercitazioni individuali o di gruppo.
5- Mondo Virtuale 3D  (edu-ANITeL 3D) a disposizione per l’esplorazione e le esercitazioni individuali o di gruppo.
6- Gsuite for Education 
ANITeL con tutte le Google App e gli ambienti a disposizione per l’esplorazione e le esercitazioni individuali o di gruppo.
7-
Sistema VCMS di video content management la gestione delle videoregistrazioni.

CONTENUTI E STRUMENTI: (soggetti ad eventuale aggiornamento ed integrazione)

MODULO 1: La didattica Flip. Dalla Flipped Classroom agli EAS (Episodi di Apprendimento Situati, Sviluppare le competenze nella didattica Flip. Competenze Europee. Competenze degli Assi Disciplinari e delle Indicazioni Nazionali. Competenze EQF (European Qualification Framework).

MODULO 2: Progettare la didattica Flip per un EAS. Risorse: documentazione/strumenti ed esempi. Schede e software di progettazione, applicazioni Web Based e Mobile.

MODULO 3: Momento Preparatorio di un EAS disciplinare. In classe e online. “Cosa fa il docente e lo studente”. Il significato e le attività di Homework per lo studente. Le motivazioni, la ricerca e le domande

MODULO 4: Momento Operatorio di un EAS disciplinare. In classe e online. I gruppi di lavoro. In classe e on line.

MODULO 5: Peer Review. La valutazione tra pari. In classe e on line.

MODULO 6:  Momento ristrutturativo (debriefing). In classe.  Risorse: esempi “cosa fa il docente e cosa fa lo studente”. Documentazione/strumenti ed esempi.  Applicazioni Web Based e Mobile.  Modalità: in piattaforma Moodle del corso, in Second Life e/o Edmondo e/o Webinar, in diretta streaming.  Assegnazioni  Interazioni: Padlet, Tricider, forum ed altro. Compito: progettare format. Tempi: 10 ore

MODULO 7: La valutazione autentica e le rubriche valutative. Risorse: esempi e documentazione. Applicazioni Web Based e Mobile.

MODULO 8: Project Work. Risorse: esempi e documentazione. Applicazioni Web Based e Mobile. Project Work + Autovalutazione del Corso e della progettazione.

NOTA: I CONTENUTI PROPOSTI NEL CORSO HANNO LICENZA CREATIVE COMMONS CC BY-NC-ND

1- La piattaforma Anitel-fad Moodle (https://www.anitel.cloud/fad) costituisce l’ambiente ufficiale di partenza in grado di tracciare le attività in cui trovare l’implementazione completa del percorso: l’iscrizione al corso, il calendario, la tabella dei crediti, le dispense, le guide, i video tutorial, i forum tematici, il repository degli elaborati, i monitoraggi, il portfolio personale e il registro, la valutazione e la certificazione finale. Le attività sulla piattaforma non sono legate a un orario o a un giorno specifico, consentendo una completa libertà d’azione dagli impegni quotidiani.
2- I webinar o web conference per gli incontri di introduzione, approfondimento e conclusione di ogni modulo. Potranno essere in diretta o registrati (maggiore libertà nella scelta dei tempi).
3- I Forum per il confronto e la condivisione di progetti e risorse.
4- Ambiente per videoconferenze a disposizione per le esercitazioni individuali o di gruppo.
5- Mondo Virtuale 3D  (edu-ANITeL 3D) a disposizione per l’esplorazione e le esercitazioni individuali o di gruppo.
6- Gsuite for Education ANITeL con tutte le Google App e gli ambienti a disposizione per l’esplorazione e le esercitazioni individuali o di gruppo.
7- Sistema VCMS di video content management la gestione delle videoregistrazioni.

Modalità
Ai corsi ANITeL è possibile iscriversi individualmente (con la carta del docente o con bonifico) o tramite convenzione con l’Istituto scolastico (piano finanziario da concordare in base al n° degli iscritti). Anitel è un’associazione non profit pertanto il contributo versato è destinato esclusivamente alla copertura delle spese derivate.
Nessuna scadenza immediata della consegna degli elaborati. L’attestato si genera automaticamente al raggiungimento dei crediti necessari. Nessun obbligo di presenza ai webinar: videoregistrazioni sempre disponibili. I Forum per il confronto e la condivisione. Un Docente formatore sempre al tuo fianco. Durante l'incontro introduttivo saranno illustrati gli ambienti d'apprendimento utilizzati tramite webinar e diretta streaming o registrata. I video hanno lo scopo di counseling verso i corsisti, di riepilogo o chiarimenti del modulo precedente, di illustrazione dei successivi e di dimostrazione pratica e diretta delle varie applicazioni introdotte e loro contestualizzazione didattica. Il corso sarà interamente implementato sulla piattaforma LMS Moodle Anitelfad in grado di permettere il monitoraggio degli apprendimenti, la socializzazione, la condivisione, il confronto, l’implementazione di risorse e compiti, il tracciamento ai fini dell'attestato conclusivo (Ente accreditato per la formazione dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca con Prot. n. AOODGPER15315 del 27 luglio 2007

Materiali di studio e risorse:

  • 8 lezioni sincrone e registrate 
  • Guide agli ambienti e alle Apps utilizzate
  • Video
  • Dispense e approfondimenti 
  • Esercizi e training
  • Verifiche
  • Forum di confronto e condivisione
  • Glossario de corso

IL CALENDARIO e TABELLA VALUTATIVA. Soggetti a ulteriori aggiornamenti
Da individuare
Registrazione degli incontri per recuperare un'assenza o per approfondimenti. Ambiente di erogazione dei webinar sincroni: https://meeting.anymeeting.com/corsianitel1
Il calendario e la tabella di valutazione sono reperibili anche all’interno del corso e soggetti ad aggiornamenti.

Info e guide
Contatti: anitel@anitel.it  cell. e WhatsApp 3397114535
Guida generale: versione digitale >>

Iscrizioni
A-individuale: contributo all’Associazione di € 70,00 con carta del docente o bonifico. Allega copia digitale del buono o del versamento dal punto 7- ISCRIVITI Allega copia digitale del versamento (prima devi loggarti).
B-in gruppo con Convenzione d’Istituto: contattaci al 3397114535 (cell. o WhatsApp) per stipulare la convenzione e concordare il contributo oppure tramite e-mail >>  SOLITAMENTE SOVVENZIONATO DALL'iSTITUTO

1- Programma
2- Guida: come iscriverti alla piattaforma 
3- Guida: come iscriversi al corso (solo per iscrizione individuale)
4- Guida: come partecipare agli incontri sincroni
5- Guida: contributo all'associazione (solo per iscrizione individuale)
6- Guida: come allegare copia digitale (solo per iscrizione individuale)
7- ISCRIVITI Allega copia digitale del versamento (solo per iscrizione individuale- prima devi loggarti)
8- Contatti e Assistenza
9- VAI AL CORSO  (disponibile alla data prevista)