Seleziona una pagina
Didacta 2024

Didacta 2024

Didacta Italia 2024

20-22 Marzo 2024 – Fortezza da Basso, Firenze

Fiera Didacta Italia, è il più importante appuntamento fieristico sull’innovazione del mondo della scuola.

Formazione Docenti

Corsi online sempre attivi e disponibili accreditati MIUR-MIM per la formazione obbligatoria docenti con certificazioni e crediti CFU, punteggi per graduatorie, concorsi, selezioni e profilo professionale.

Formazione ATA

Certificazioni, dattilografia, ECDL, EIPASS accreditati MIUR, crediti CFU, punteggi per graduatorie, concorsi, selezioni e profilo professionale.

Certificazioni

Categoria: Certificazioni Informatiche e digitali, Corsi e certificazioni EIPASS.  Categoria: Certificazioni Linguistiche e CLIL. Punti per graduatorie e concorsi.

 

Come favorire il successo scolastico attraverso misure didattiche di supporto e ambienti di apprendimento innovativo.

500 Schede didattiche multicanale, multi device, usufruibili tramite Smart Phone e iPhone, Tablet e iPad, PC fisso o portatile. Giochi di Matematica e d’Italiano interattivi anche sulla LIM. Indicati per lo studio dell’argomento, gli esercizi e la verifica. Idonee per il recupero o l’approfondimento. Stimolano l’interesse e la motivazione, l’autoapprendimento, l’autocorrezione e l’inclusione

INDICAZIONI
> Recupero e potenziamento per favorire il successo scolastico attraverso misure didattiche di supporto e ambienti di apprendimento innovativo.  Potenziare l’apprendimento e lo sviluppo di competenze cognitive.
 > Didattica Digitale Integrata per promuovere la passione alla ricerca di nuove conoscenze, per “imparare ad apprendere” favorendo l’esplorazione e la scoperta.
 > Didattica inclusiva, assistita, facilitata e attiva. Legge 170/2010. Superare la difficoltà nella concentrazione o nell’attenzione, nello sviluppo del linguaggio, o nell’elaborazione delle informazioni visive e uditive. Ridurre problemi di discalculia e disprassia.

Modulo d'invito - iscriviti al workshop

13 + 1 =

Siamo allo Stand  K16 Padiglione Spadolini Piano Inferiore
c/o Wacebo Europe srl

Vieni a trovarci anche senza appuntamento per un’esplorazione in diretta delle Risorse Didattiche ipermediali, multicanale, multi-devices di Matematica e Italiano dai 5 ai 13 anni. Compila il modulo d’invito per una dimostrazione personalizzata.

Esplora le proposte del Polo Formativo Italia: tute le offerte ANITeL Associazione

Raggiungici allo stand K16 Pad Spadolini piano inferiore per operare direttamente con le App

500 App di Matematica e Italiano

Tema: Programma ministeriale di Matematica dei 5 anni di Scuola Primaria.
Contenuto: 500 App Didactic Game
Proprietà: multicanale, multi device, interattività, audio, video, animazioni. Usabilità elevata, accessibilità con tutti i Sistemi Operativi (Windows, Mac, iOS, Android). Tracciamento degli apprendimenti.

Operatività: con tutti i Device fissi (PC, MAC, Notebook) e Mobili (iPhone, Smart Phone, Tablet, iPad), LIM, Touch screen TV.

Raggiungici allo stand K16 Pad. Spadolini per operare direttamente con le App.

Visite

Download

Percorsi formativi e certificazioni

Ente accreditato per la formazione dal MIUR. Attestati e Certificazioni riconosciute con punteggio in graduatorie, concorsi e selezioni. Corsi validi per il monte ore di formazione. Percorsi formativi di Alta Formazione. Inoltre, specializzazioni, master, supporto agli studenti, supporto universitario, orientamento.

Aggressioni a Scuola

Aggressioni a Scuola

In aumento le aggressioni al personale scolastico

In tutta Italia già 27 le aggressioni al personale scolastico, più di una a settimana.

Il sistema scolastico italiano sta affrontando una crescente ondata di violenza, con episodi che vanno da Varese a Taranto e oltre, con un totale di 27 aggressioni già registrate quest’anno, più di una a settimana. Il ministro Valditara ha sottolineato l’urgenza di una risposta decisa: “Lo Stato deve dimostrare di essere al fianco dei suoi docenti, dei dirigenti scolastici e di tutta la comunità educativa”.
 
Preoccupa il numero crescente di aggressioni commesse da familiari, più che raddoppiate rispetto all’anno precedente. Dai casi come quello di Taranto, dove il preside è stato malmenato dal padre di una studentessa, a Lucera, dove il dirigente scolastico è stato aggredito dalla madre di un allievo, la situazione è allarmante.
 
Il ministro Valditara ha proposto soluzioni concrete, tra cui l’approvazione rapida della riforma del voto in condotta per dare maggior peso al comportamento degli studenti, e la responsabilizzazione dei genitori per le azioni dei loro figli, compresa la richiesta di risarcimento danni di immagine per gli attacchi al personale scolastico. È fondamentale anche fornire un adeguato supporto psicologico per affrontare le situazioni di disagio psicologico e psichico che possono emergere in questi contesti.
FORMAZIONE DOCENTI
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Fino a 2 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
FORMAZIONE ATA
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Fino a 3 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
CERTIFICAZIONI INFORMATICHE
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Fino a 2 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
 

Rottura nel trend delle aggressioni al personale scolastico: lo Stato si costituisce parte civile

 
In un’altra spiacevole pagina di cronaca, si registra l’ennesimo episodio di violenza nei confronti del personale scolastico. Questa volta, un dirigente scolastico di un istituto comprensivo di Taranto è finito al Pronto Soccorso a seguito dell’aggressione da parte dei genitori di una bambina frequentante la scuola dell’infanzia. Quasi contemporaneamente, un altro preside è stato aggredito dalla madre di un’alunna di un istituto superiore nella provincia di Foggia.
 
Il Ministro dell’Istruzione, Valditara, ha reagito prontamente a questo episodio, contattando personalmente il dirigente scolastico di Taranto per esprimere solidarietà e annunciare l’intenzione dello Stato di costituirsi parte civile nel processo contro i due aggressori. Questa mossa mira a proteggere lo Stato e la reputazione della scuola, oltre a ottenere il risarcimento per il danno subito.
 
Questa svolta rappresenta una riflessione culturale importante: è necessario riaffermare il valore del principio di autorità e promuovere il rispetto delle regole, a partire dall’ambiente scolastico. Inoltre, è fondamentale ristabilire un patto di collaborazione tra scuola e famiglia per prevenire conflitti dannosi per gli studenti.
 
Il fenomeno delle violenze a scuola, con insegnanti e presidi come vittime, sta assumendo proporzioni preoccupanti. Nel solo 2023 si sono registrati 36 casi, e quest’anno ne sono già stati segnalati 27. Un elemento allarmante è il coinvolgimento sempre più frequente dei familiari degli alunni nelle aggressioni al personale scolastico.
 
Di fronte a questa emergenza, i sindacati educativi hanno sollevato la questione delle tutele necessarie per garantire la sicurezza del personale scolastico. L’attenzione si è concentrata sulle misure di prevenzione e protezione, con richieste di intervento da parte dello Stato.
 
Il ministro dell’Istruzione ha risposto annunciando un piano rigoroso per contrastare le violenze, prevedendo anche la presenza delle forze dell’ordine nelle aree più a rischio. Tuttavia, l’introduzione di metal detector o controlli all’ingresso delle scuole è stata esclusa.
 
Una delle proposte in discussione al Parlamento prevede pene più severe per chi commette aggressioni contro gli insegnanti e il personale scolastico. Si propone anche l’istituzione di un Osservatorio nazionale sulla sicurezza del personale scolastico, corsi di formazione per gli insegnanti e progetti di prevenzione del disagio giovanile.
 
Un altro disegno di legge mira alla riforma del voto di condotta, introducendo attività di “cittadinanza solidale” e rendendo il voto in condotta determinante anche per l’esame di maturità. Inoltre, sono previste misure alternative per gli studenti sospesi, al fine di favorire la riflessione e il recupero del comportamento adeguato.
 
È stato anche garantito il supporto legale gratuito da parte dell’Avvocatura dello Stato per il personale scolastico coinvolto in episodi di violenza. Tutto ciò dimostra un impegno concreto per affrontare questa difficile situazione e proteggere il diritto alla sicurezza e alla dignità degli operatori della scuola.
CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
PUNTEGGI ATTRIBUITI:
Corso metodologia CLIL: 3 punti in graduatoria
CLIL + Inglese B2: 6 punti in graduatoria
CLIL + Inglese C1: 7 punti in graduatoria
CLIL + Inglese C2: 9 punti in graduatoria
Spagnolo B2, C1 e C2: fino a 9 punti in graduatoria
APPROFONDISCI
SCUOLA DELLE COMPETENZE
Accreditata MiM
Carta Docente
120 cfu
Fino a 3 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
ANIMATORE DIGITALE 4.0
Accreditata MiM
Scuola Digitale (PNSD)
Carta Docente
0.5 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI

Anche la Gazzetta del Mezzogiorno interviene sull’argomento.

La dichiarazione del Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, sulla crescente violenza nei confronti del personale scolastico e sulla necessità di ristabilire un legame più solido tra famiglia, scuola e società, riflette una preoccupazione diffusa riguardo alla sicurezza e al clima educativo nelle istituzioni scolastiche.

L’aumento del 111% negli atti di violenza perpetrati da genitori e parenti verso il personale scolastico, unito alla crisi del concetto di autorità, evidenzia una situazione critica che richiede interventi immediati e mirati.

Le proposte del Ministro Valditara, come il ripristino dell’autorevolezza del personale scolastico attraverso miglioramenti salariali, il riconoscimento giuridico e misure di welfare, sono passi importanti verso la creazione di un ambiente più sicuro e rispettoso all’interno delle scuole.

La creazione di un presidio psicologico e psichiatrico per prevenire situazioni a rischio e la proposta di norme che consentano azioni legali civili contro coloro che commettono atti di violenza o aggressioni, sono strategie fondamentali per affrontare il problema in modo preventivo e reattivo.

L’appoggio del sindacato DirigentiScuola e la richiesta di approvazione rapida delle norme da parte del Parlamento mostrano un consenso generale sull’urgenza di affrontare la questione e di adottare misure concrete per garantire un ambiente sicuro e propizio all’apprendimento nelle scuole italiane.

Tuttavia, è importante anche considerare l’importanza dell’istruzione e della sensibilizzazione dei genitori e degli studenti sul rispetto reciproco e sul valore dell’istruzione come fondamento per il futuro individuale e collettivo della società.

 
PROTAGONISTA SCUOLA DIGITALE
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Certificazione con punteggio
2 CF
2 punti

Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
DIGITAL MARKETING E SOCIALMEDIA
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Certificazione

Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
CODICE CONTRATTI PUBBLICI 2023
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
ESAME DI MATURITA'
COUNSELING
SUPPORTO

PREPARAZIONE
APPROFONDISCI
MASTER E CORSI DI LAUREA

Accreditata MiM
Iscrizione agevolata

Costi convenienti
Formazione continua
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI

SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO
Accreditata MiM
Formazione obbligatoria
Carta Docente
Fino a 2 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
RECUPERO ESAMI UNIVERSITARI
Migliori Prof e ricercatori
Tutor personale
APPROFONDISCI

Corsi e Certificazioni 2024

Categorie corsi e Certificazioni 2024

DM66

Corsi DM 66 2023/2025 Proposta percorsi formativi sulla Transizione Digitale DM 66/2023 Catalogo dei corsiCorsi online sempre attivi e disponibili accreditati MIUR-MIM per la formazione obbligatoria docenti con certificazioni e crediti CFU, punteggi per graduatorie,...

Corsi e Certificazioni 2024

Categorie corsi e Certificazioni 2024

Corsi online

I Corsi online di preparazione ai Test di ammissione universitari comprendono tutti gli argomenti del programma con quesiti risolti dagli esperti, esercitazioni online illimitate per acquisire le strategie risolutive più efficaci. Personalizzazione e flessibilità in...
LibreOffice 24

LibreOffice 24

LibreOffice, software libero e open source. Scopri l’ultima versione completa e gratuita.

Scopri LibreOffice: Una Suite per Ufficio Versatile e Potente
LibreOffice ti offre la libertà di creare, collaborare e innovare, oggi e per sempre.
LibreOffice si presenta come una suite per ufficio straordinaria, progettata per consentire ai suoi utenti di esprimere la propria creatività e aumentare la produttività in modo efficiente. Dotata di un’interfaccia pulita e di una vasta gamma di strumenti, LibreOffice si distingue come la scelta ideale per coloro che cercano flessibilità e funzionalità avanzate.

Esplora le Diverse Applicazioni
LibreOffice offre un insieme completo di applicazioni, tra cui Writer, Calc, Impress, Draw, Base e Math. Queste applicazioni coprono una vasta gamma di esigenze, consentendo agli utenti di creare documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni, disegni, database e equazioni matematiche con facilità e precisione.

Design Professionale per Tutti i Documenti
Indipendentemente dal tipo di documento che devi creare – che sia una lettera formale, una tesi di laurea, una brochure aziendale o una presentazione accattivante – LibreOffice ti offre gli strumenti per garantire un aspetto professionale e pulito. Concentrati sui contenuti mentre LibreOffice si occupa del resto.

Compatibilità e Flessibilità
LibreOffice non solo supporta i formati di file più comuni, come Microsoft® Word, Excel, PowerPoint e Publisher, ma va oltre offrendo il pieno supporto per il formato OpenDocument (ODF), uno standard aperto e moderno. Questa compatibilità consente agli utenti di esportare e condividere i propri documenti in una varietà di formati, inclusi i PDF.

FORMAZIONE DOCENTI
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Fino a 2 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
FORMAZIONE ATA
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Fino a 3 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
CERTIFICAZIONI INFORMATICHE
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Fino a 2 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
Estensioni per Ulteriori Funzionalità
LibreOffice è altamente personalizzabile grazie alle estensioni, che consentono agli utenti di aggiungere nuove funzionalità e modelli di documento per adattarsi alle proprie esigenze specifiche. Esplora le molteplici opzioni disponibili per arricchire l’esperienza di utilizzo di LibreOffice.

Libertà e Open Source
LibreOffice è un software libero e open source, disponibile per chiunque desideri utilizzarlo, modificarlo e condividerlo. Sviluppato da una vasta comunità di volontari e professionisti, LibreOffice offre un ambiente aperto in cui le nuove idee e i contributi sono sempre benvenuti.

Le novità di questa versione
LibreOffice 24.2 si presenta con una serie di aggiornamenti mirati a migliorare l’esperienza degli utenti e a rendere la suite ancora più funzionale e sicura.
Una delle novità più evidenti è l’introduzione di un sistema di tracciamento degli aggiornamenti, pensato per semplificare il controllo delle versioni installate. Questo aggiornamento renderà più agevole per gli utenti verificare la versione attualmente in uso e individuare le ultime release disponibili. Per il download di LibreOffice 24.2, è possibile visitare il sito ufficiale, dove sono disponibili le edizioni per Windows (Intel, AMD, ARM), macOS (Apple Silicon e Intel) e Linux.
Le funzionalità hanno ricevuto un importante rinnovamento: Save AutoRecovery è ora attivo di default, garantendo automaticamente copie di backup per una maggiore tranquillità degli utenti. La NotebookBar è stata migliorata per rendere l’interfaccia più familiare a chi è abituato a Microsoft Office, mentre l’elenco per l’inserimento dei caratteri speciali ora mostra descrizioni esplicative degli elementi.

Tra le varie modifiche apportate ai singoli software della suite, spiccano:

Writer
È ora possibile utilizzare stili diversi nei commenti.
Migliorato il supporto al floating delle tabelle.

Calc
Aggiunto un nuovo campo di ricerca al deck laterale delle funzioni.
Il formato del numero scientifico è ora supportato e salvato in ODF.
Migliorata l’evidenziazione della riga e della colonna della cella attiva.

Impress, Draw
La voce Presenter Console è stata spostata nelle impostazioni della presentazione.
Diversi miglioramenti ai template disponibili.
LibreOffice 24.2 include anche interventi mirati ad aumentare l’accessibilità, con miglioramenti nella gestione del mouse, del posizionamento delle finestre di dialogo e nella compatibilità con gli screen reader. Per quanto riguarda la sicurezza, sono stati introdotti un indicatore di solidità delle password per il comando Save with Password, la crittografia ODF e una maggiore trasparenza per le macro.

CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
PUNTEGGI ATTRIBUITI:
Corso metodologia CLIL: 3 punti in graduatoria
CLIL + Inglese B2: 6 punti in graduatoria
CLIL + Inglese C1: 7 punti in graduatoria
CLIL + Inglese C2: 9 punti in graduatoria
Spagnolo B2, C1 e C2: fino a 9 punti in graduatoria
APPROFONDISCI
SCUOLA DELLE COMPETENZE
Accreditata MiM
Carta Docente
120 cfu
Fino a 3 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
ANIMATORE DIGITALE 4.0
Accreditata MiM
Scuola Digitale (PNSD)
Carta Docente
0.5 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
La release di LibreOffice 24.2 è stata possibile grazie al contributo di 166 collaboratori e 159 volontari. La suite è disponibile in 120 lingue e offre strumenti dedicati alla migrazione da Microsoft Office.
Scopri di più su LibreOffice

Scarica LibreOffice nella tua lingua e scopri il potenziale creativo che si nasconde dietro questa potente suite per ufficio.

Confronta le funzionalità di LibreOffice con Microsoft® Office 2016 e scopri la vasta gamma di lingue supportate.
Resta aggiornato sulle ultime novità consultando le nostre note di rilascio.
PROTAGONISTA SCUOLA DIGITALE
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Certificazione con punteggio
2 CF
2 punti

Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
DIGITAL MARKETING E SOCIALMEDIA
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Certificazione

Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
CODICE CONTRATTI PUBBLICI 2023
Accreditata MiM
Formazione continua
Carta Docente
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
ESAME DI MATURITA'
COUNSELING
SUPPORTO

PREPARAZIONE
APPROFONDISCI
MASTER E CORSI DI LAUREA

Accreditata MiM
Iscrizione agevolata

Costi convenienti
Formazione continua
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI

SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO
Accreditata MiM
Formazione obbligatoria
Carta Docente
Fino a 2 punti
Graduatorie
Concorsi
Selezioni
APPROFONDISCI
RECUPERO ESAMI UNIVERSITARI
Migliori Prof e ricercatori
Tutor personale
APPROFONDISCI
statistiche mondiali

statistiche mondiali

Le statistiche mondiali in diretta

 

Worldometer rappresenta un consorzio internazionale di esperti, composto da sviluppatori, ricercatori e volontari che si dedicano a rendere le statistiche globali accessibili e interessanti per un vasto pubblico. Fondata da una piccola azienda indipendente con sede negli Stati Uniti, Worldometer opera senza alcun legame politico, governativo o aziendale. Finanziata esclusivamente attraverso la pubblicità programmatica, la piattaforma è autonoma e non dipende da investitori, donazioni o sovvenzioni.

L’autorevolezza di Worldometer è riconosciuta a livello internazionale: è stato acclamato dall’American Library Association (ALA) come uno dei migliori siti di riferimento gratuiti e i suoi dati sul COVID-19 sono utilizzati da numerose istituzioni governative e media rispettati, tra cui il governo del Regno Unito, la Johns Hopkins CSSE, e il Financial Times.

Negli anni, Worldometer ha fornito dati affidabili a istituzioni accademiche, aziende e organizzazioni globali, tra cui l’Università di Oxford, Google, e la Conferenza delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile.

 

Il funzionamento di Worldometer si basa sulla raccolta di dati da fonti ufficiali e media affidabili per le statistiche COVID-19, mentre i contatori live sulla homepage sono alimentati da un algoritmo proprietario che elabora dati e proiezioni provenienti da fonti autorevoli.

I contatori live offrono una percezione del cambiamento nel tempo, catturando l’essenza della frequenza e del ritmo degli eventi, una caratteristica che i numeri statici non possono trasmettere. Worldometer ha anche contribuito alla creazione di progetti come Internet Live Stats e 7 Billion World, innovando nei metodi di visualizzazione dei dati.

Per domande e feedback, Worldometer fornisce una sezione FAQ e accoglie contatti diretti con il team.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi