Seleziona una pagina

Corso 05/2018 – Realtà aumentata (AR), Realtà virtuale (VR) e Realtà mista (MR) nel contesto pedagogico di Didattica Flip ed EAS (Episodi di Apprendimento situati).

ISCRIVITI >>

8 moduli – 8 incontri sincroni – 50 ore – 2 crediti formativi – Webinar o aula Virtuale 3D. Massimo iscritti: 60. Attestato riconosciuto dal MIUR, 2 Crediti Formativi. Spese di contributo all’associazione (70,00 euro) deducibili dal bonus formazione (Carta del Docente).
Inizio: Lunedì 26 marzo ore 21:15 (oppure al raggiungimento del numero necessario d’iscritti. Seguiranno informazioni ai prenotati) – Prof.ssa Laura Antichi 

In questo corso vengono indicati alcuni strumenti ed applicazioni utili e sperimentabili facilmente in classe. Vengono inoltre fornite le competenze operative necessarie per progettare, nel contesto scolastico, Realtà Aumentata, Realtà Virtuale e Realtà Mista, considerate come opportunità per gli studenti.

 

Verbali dell'Assemblea Generale Soci ANITeL 2019 01.04.2019  Si sono regolarmente concluse le operazioni di voto dell'AG Soci ANITeL 2019.Il Presidente Valerio Pedrelli, constatata la regolarità dell’Assemblea,dichiara valida l’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci di ANITeL inseconda convocazione...

Bett2018

   La più importante mostra mondiale dell'Edu-technology. Cosa succede al BETT? 24 - 27 gennaio 2018 ExCel London   Ma cos'è il Bett? Bett o Il Bett Show (precedentemente noto come il britannico Educational Training e Technology Show ) è un annuale fiera del Regno Unito di...

chimica

ANITeL Vi invita al... Premio Federchimica Giovani 2018/2019 Da Federchimica.it IL CONCORSO Il 2019 è stato proclamato dall’ONU “Anno della Tavola periodica degli elementi di Dmitrij Mendeleev”. La decisione delle Nazioni Unite riconosce l'importanza della chimica per la promozione dello sviluppo...

Comics&Graphic riprendono gli incontri sincroni

Lunedì 09 gennaio 2017 riprenderà il corso ANITeL 03/2016 Comics & Graphic condotto dai Proff. Alberto Pian e Elisabetta Serrao. Come migliorare la qualità e la creatività del proprio insegnamento e raggiungere nuovi e importanti risultati con i propri apprendenti tramite il workflow, le...

Didacta

18 > 20 Ottobre 2018, orario 9 - 18.30 - Firenze, Fortezza da Basso - Firenze Dal 18 al 20 ottobre 2018 si svolgerà a Firenze la seconda edizione di Fiera Didacta Italia, il più importante appuntamento fieristico sul mondo della scuola. Fiera Didacta, da oltre 50 anni in Germania, si consolida...

Festa PNSD

  Ormai imminente la tre giorni FUTURA – festa nazionale del PNSD a Bologna   PNSD: dal 18 al 20 gennaio 2018 a Bologna la Festa per il terzo anno del Piano nato per portare la scuola nell’era digitale. Dal 18 al 20 gennaio si celebrerà, a Bologna e nelle scuole di tutto il territorio...

Festival della Didattica Digitale 2018

  Festival della Didattica Digitale Lucca 21-24 Febbraio 2018 Oltre 50 eventi completamente gratuiti. Un viaggio nei saperi più avanzati, discussi e attuali per la didattica e l’apprendimento. Il Festival è accreditato ai fini dell’esonero ex art. 62, c. 5, CCNL int. A breve informazioni...

Forpheus, il robot che gioca a ping-pong

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA >> Omron presenta, per la prima volta in Italia a SPS, la quinta generazione di Forpheus*, il primo e unico robot al mondo dotato di intelligenza artificiale e in grado di allenare a giocare a ping-pong. Forpheus mostra la tecnologia di base di Omron focalizzata su...

Intervento della Ministra Fedeli a Futura – Bologna

    Il discorso istituzionale della ministra Fedeli a ‘Futura’ Bologna 19 gennaio 2018 Scuola, Fedeli a ‘Futura’: “La sfida dell’innovazione si vince sviluppando spirito critico e responsabilità” Alla tre giorni per il Piano Nazionale Scuola Digitale presentati primi risultati dei gruppi...

Maker Faire

  COSA È MAKER FAIRE Parole chiave: pensiero computazionale, elettronica e robotica educativa, Byod, coding, making, tinkering. Dall'uno al tre dicembre abbiamo assistito e partecipato al massimo evento nazionale dell'Innovazione basata sul Pensiero Computazionale. Maker Faire è il...

TITOLO: Corso 05/2018 – Realtà aumentata (AR), Realtà virtuale (VR) e Realtà mista (MR) nel contesto pedagogico di Didattica Flip ed EAS (Episodi di Apprendimento situati).
CODICE 05/2018
CODICE SOFIA: 13105 (RICERCA ENTI/SCUOLE – digita anitel)
AUTORE Prof.ssa Laura Antichi, Insegnante scuola secondaria II grado.

Potenziare l’apprendimento con nuove forme di Media Literacy, estendendo, approfondendo il rapporto tra contenuti e ampliamento creativo della conoscenza (AR) e il rapporto tra corpo, gioco, simulazione, invenzione, creatività, cultura partecipativa (VR). L’uso della Realtà Aumentata e Virtuale nella conoscenza è efficace se inserito in una progettazione. Si sceglie di utilizzare un contesto di didattica Flip ed EAS (Episodi di Apprendimento Situati) con l’intento di favorire motivazione, interesse, coinvolgimento, pensiero critico negli studenti. Le informazioni e le metodologie AR e VR si implementano con l’utilizzo di applicazioni web based e mobile e di ambienti, che cambiano il modo di apprendere. Gli studenti, facilitati dalla possibilità di servirsi di tecnologie Byod, hanno molte occasioni in più. Le esperienze di Realtà Virtuale hanno bisogno di usare software, piattaforme e dispositivi specifici immersivi. La Realtà Aumentata è prodotta dall’intreccio di informazioni/applicazioni digitali con il nostro ambiente reale seppur multimediale. L’impiego della Realtà Aumentata e della Realtà Virtuale è finalizzata anche all’inclusione ed è una delle risposte ai bisogni educativi speciali. L’approccio degli studenti è pratico, sperimentale, sociale. Questo progetto adotta la strategia del Inquiry-Based-Learning per favorire l’esplorazione, la gestione autonoma dell’imparare attraverso domande, problemi, scenari. Il processo è quello delle 5E IBL: Engage, Explore, Explain, Elaborate, Evaluate.

ABSTRACT. Panoramica sulle strumentazioni e le strategie di utilizzo di Realtà aumentata (AR), Realtà virtuale (VR) e Realtà mista (MR) nel contesto pedagogico di Didattica Flip ed EAS (Episodi di Apprendimento situati)
La ricerca di un framework pedagogico condivisibile e la costruzione di esempi da usarsi in classe saranno lo scaffolding attorno al quale verranno presentati i contenuti indicati. Il Corso è dedicato ai docenti di ogni ordine e grado. L’obiettivo è di potenziare l’apprendimento con nuove forme di Media Literacy, estendendo, approfondendo il rapporto tra contenuti e ampliamento creativo della conoscenza (AR) e il rapporto tra corpo, gioco, simulazione, invenzione, creatività, cultura partecipativa (VR). L’uso della Realtà Aumentata e Virtuale nella conoscenza è efficace se inserito in una progettazione. Si sceglie di utilizzare un contesto di didattica Flip ed EAS (Episodi di Apprendimento Situati) con l’intento di favorire motivazione, interesse, coinvolgimento, pensiero critico negli studenti. Le informazioni e le metodologie AR e VR si implementano con l’utilizzo di applicazioni web based e mobile e di ambienti, che cambiano il modo di apprendere. Gli studenti, facilitati dalla possibilità di servirsi di tecnologie Byod, hanno molte occasioni in più. Le esperienze di Realtà Virtuale hanno bisogno di usare software, piattaforme e dispositivi specifici immersivi. La Realtà Aumentata è prodotta dall’intreccio di informazioni/applicazioni digitali con il nostro ambiente reale seppur multimediale. L’impiego della Realtà Aumentata e della Realtà Virtuale è finalizzata anche all’inclusione ed è una delle risposte ai bisogni educativi speciali. L’approccio degli studenti è pratico, sperimentale, sociale. Questo progetto adotta la strategia del Inquiry-Based-Learning per favorire l’esplorazione, la gestione autonoma dell’imparare attraverso domande, problemi, scenari. Il processo è quello delle 5E IBL: Engage, Explore, Explain, Elaborate, Evaluate.

PREREQUISITI: Saper orientarsi in una piattaforma LMS Moodle, utilizzo dei forum, inserire o scaricare allegati, partecipare a una video conferenza, entrare in un’aula virtuale 3D. Devices aggiornati fissi o mobile, connessione internet media o veloce, cuffie e microfono

1-2 Calendario e Valutazione (in progress)
3- Guida: come iscriversi al corso
4- Guida: come partecipare agli incontri sincroni
5- Contributo all’associazione
6- Guida: allegare copia digitale
7- Allega copia digitale del versamento (prima devi loggarti)
8- Contatti e Assistenza
9- VAI AL CORSO (disponibile alla data di apertura)

AMBIENTI
1- La piattaforma Anitel-fad Moodle ( http://fad.anitel.it/ ) costituisce l’ambiente ufficiale di partenza in grado di tracciare le attività in cui trovare l’implementazione completa del percorso: l’iscrizione al corso, il calendario, la tabella dei crediti, le dispense, le guide, i videotutorial, i forum tematici, il repository degli elaborati, i monitoraggi, il portfolio personale e il registro, la valutazione e la certificazione finale (badge e attestato). Le attività sulla piattaforma non sono legate a un orario o a un giorno specifico, consentendo una discreta libertà d’azione dagli impegni quotidiani nell’arco di 12 settimane.

2- Gli incontri sincroni: ogni modulo viene illustrato dall’autore tramite un webinar o un web conference per l’introduzione, l’approfondimento, la conclusione e la condivisione. In alternativa potrà essere usata l’aula 3D dei mondi virtuali.
3- Il Repository: ogni incontro viene videoregistrato: la completa archiviazione multimediale dell’esperienza consente, in caso di assenza o di dubbi, una documentazione preziosa per il recupero e l’approfondimento sulle unità svolte.

3- Modalità: durante l’incontro introduttivo saranno illustrati gli ambienti d’apprendimento utilizzati tramite webinar e diretta streaming. Gli incontri sincroni (presenza virtuale) hanno lo scopo di counseling verso i corsisti, di riepilogo o chiarimenti del modulo precedente, di illustrazione dei successivi e di dimostrazione pratica e diretta delle varie applicazioni introdotte e loro contestualizzazione didattica. Ogni incontro verrà registrato e implementato nel repository per agevolarne il recupero in caso di assenza e l’approfondimento. Il corso sarà interamente implementato sulla piattaforma LMS moodle Anitelfad in grado di permettere socializzazione, condivisione, confronto, implementazione di risorse e compiti, tracciamento ai fini dell’attestato conclusivo (Ente accreditato per la formazione dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con Prot. n. AOODGPER15315 del 27 luglio 2007).

OBIETTIVI:
1.Progettare un’attività di Realtà Aumentata e/o Realtà virtuale come microlearning nel contesto EAS (Episodi di Apprendimento Situati).
2.Organizzare le attività partendo dalle Competenze Europee, Nazionali, EQF, 21st Century Skills.
3.Sviluppare abilità didattiche attraverso la condivisione, partecipazione, collaborazione, pensiero critico.
4.Organizzare e creare Job Aids/Checklist a supporto delle attività in classe.
5.Sperimentare strumenti e risorse digitali nel contesto Byod.
6.Usare ambienti reali e simulati.
7.Concretizzare l’apprendimento con la creazione di un prodotto utile, che dimostri l’avvenuta risoluzione di un problema.
8.Valutare i risultati ottenuti in self review e peer review.
9.Creare e implementare un progetto didattico, situato nel curriculum, spendibile in classe, che preveda l’uso di applicazioni AR e/o VR e/o MR.

CONTENUTI:
Esplorare processi, applicazioni, ambienti di Realtà aumentata (AR), Realtà virtuale (VR) e Realtà mista (MR) partendo da contenuti disciplinari.
1. Nuove sinapsi per il potenziamento della mente che apprende e crea conoscenza. L’introduzione nella didattica di Realtà Aumentata, Realtà Virtuale, Realtà Mista.
2. Tecniche evolute di Progettazione per favorire la motivazione, l’interesse, la partecipazione attraverso un’attribuzione di senso al virtuale. Il microlearning flip ed EAS (Episodi di Apprendimento Situati).
3. Il dialogo strategico di AR, VR, MR con le competenze. Gli esempi, le occasioni, i coinvolgimenti, i compiti esplorativi in collaborazione.
4. Byod e applicazioni base di Realtà Aumentata.
5. Le applicazioni spendibili nella didattica di Realtà Aumentata.
6. Contesti, ambienti, strumenti di didattica immersiva.
7.Virtuale, realtà mista e il futuro dell’apprendimento. La sperimentazione, i modelli.
8. Valutazione e Project Work.

MODALITA’: 8 moduli – 8 incontri sincroni – 50 ore – 2 crediti formativi – Webinar o aula Virtuale 3D. Massimo iscritti: 60
DESTINATARI: Insegnanti di ogni ordine e grado di scuola. Personale tecnico. Educatori e Formatori. Professionisti.
PERIODO: DOPO LE VACANZE PASQUALI -maggio 2018 (o al raggiungimento del numero minimo di iscritti).

ISCRIVITI >>

Verbali dell'Assemblea Generale Soci ANITeL 2019 01.04.2019  Si sono regolarmente concluse le operazioni di voto dell'AG Soci ANITeL 2019.Il Presidente Valerio Pedrelli, constatata la regolarità dell’Assemblea,dichiara valida l’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci di ANITeL inseconda convocazione...

Bett2018

   La più importante mostra mondiale dell'Edu-technology. Cosa succede al BETT? 24 - 27 gennaio 2018 ExCel London   Ma cos'è il Bett? Bett o Il Bett Show (precedentemente noto come il britannico Educational Training e Technology Show ) è un annuale fiera del Regno Unito di...

chimica

ANITeL Vi invita al... Premio Federchimica Giovani 2018/2019 Da Federchimica.it IL CONCORSO Il 2019 è stato proclamato dall’ONU “Anno della Tavola periodica degli elementi di Dmitrij Mendeleev”. La decisione delle Nazioni Unite riconosce l'importanza della chimica per la promozione dello sviluppo...

Comics&Graphic riprendono gli incontri sincroni

Lunedì 09 gennaio 2017 riprenderà il corso ANITeL 03/2016 Comics & Graphic condotto dai Proff. Alberto Pian e Elisabetta Serrao. Come migliorare la qualità e la creatività del proprio insegnamento e raggiungere nuovi e importanti risultati con i propri apprendenti tramite il workflow, le...

Didacta

18 > 20 Ottobre 2018, orario 9 - 18.30 - Firenze, Fortezza da Basso - Firenze Dal 18 al 20 ottobre 2018 si svolgerà a Firenze la seconda edizione di Fiera Didacta Italia, il più importante appuntamento fieristico sul mondo della scuola. Fiera Didacta, da oltre 50 anni in Germania, si consolida...

Festa PNSD

  Ormai imminente la tre giorni FUTURA – festa nazionale del PNSD a Bologna   PNSD: dal 18 al 20 gennaio 2018 a Bologna la Festa per il terzo anno del Piano nato per portare la scuola nell’era digitale. Dal 18 al 20 gennaio si celebrerà, a Bologna e nelle scuole di tutto il territorio...

Festival della Didattica Digitale 2018

  Festival della Didattica Digitale Lucca 21-24 Febbraio 2018 Oltre 50 eventi completamente gratuiti. Un viaggio nei saperi più avanzati, discussi e attuali per la didattica e l’apprendimento. Il Festival è accreditato ai fini dell’esonero ex art. 62, c. 5, CCNL int. A breve informazioni...

Forpheus, il robot che gioca a ping-pong

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA >> Omron presenta, per la prima volta in Italia a SPS, la quinta generazione di Forpheus*, il primo e unico robot al mondo dotato di intelligenza artificiale e in grado di allenare a giocare a ping-pong. Forpheus mostra la tecnologia di base di Omron focalizzata su...

Intervento della Ministra Fedeli a Futura – Bologna

    Il discorso istituzionale della ministra Fedeli a ‘Futura’ Bologna 19 gennaio 2018 Scuola, Fedeli a ‘Futura’: “La sfida dell’innovazione si vince sviluppando spirito critico e responsabilità” Alla tre giorni per il Piano Nazionale Scuola Digitale presentati primi risultati dei gruppi...

Maker Faire

  COSA È MAKER FAIRE Parole chiave: pensiero computazionale, elettronica e robotica educativa, Byod, coding, making, tinkering. Dall'uno al tre dicembre abbiamo assistito e partecipato al massimo evento nazionale dell'Innovazione basata sul Pensiero Computazionale. Maker Faire è il...

Formazione continua in ambienti di apprendimento multicanale sincroni

Ricerca, collaborazione e condivisione delle competenze

Confronto sui problemi della formazione e proposte costruttive

Tecnologia didattica e innovazione

Aggiungiti a Noi! Una community di Formatori e Animatori Digitali

Per una diffusa condivisione delle buone pratiche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi